Benvenuti a Francavilla Angitola

 

Il Drago ti vede. Il Drago ti ascolta. Il Drago esiste!!! Venite a trovarlo a Francavilla Angitola.

Questo sito sostituisce e ricalca i contenuti di quello inizialmente denominato "NOIFRANCAVILLESI", con  grafica diversa, denominazione ed estensione cambiata in "FRANCAVILLAANGITOLA.EU". E' stato realizzato da Antonio Sapio, un lucano diventato Francavillese per aver sposato la vostra concittadina: Rita Prestigiacomo.
Un ringraziamento particolare per la collaborazione va all'Amministrazione comunale di Francavilla Angitola ed a quanti hanno contribuito alla realizzazione dell'opera con materiale utile. Sono consapevole che quanto é stato scritto in queste pagine non esaurisce tutto quanto si può dire su Francavilla Angitola. Spero nell'aiuto dei tanti Francavillesi veri, ai quali chiedo di lasciare nel libro degli ospiti (Guestbook) suggerimenti e proposte che sicuramente attireranno la mia migliore attenzione, in particolare per quanto attiene la raccolta dei proverbi e dei soprannomi francavillesi nel maggior numero possibile, in modo che vengano tramandati nel tempo.

 

Cosa é successo a Francavilla il XXXIV marzo 1935, tredicesimo dell'era Fascista? Chi lo sa é pregato di scriverlo in questo sito dopo aver guardato questo monumento celebrativo posto abba base della Croce a suo tempo appositamente costruita; grazie per il contributo dato alla ricerca, Antonio Sapio

XXXIV marzo 1935

Ricevo e pubblico volentieri dall'ing. Amerigo Fiumara e dall'Amministrazione comunale il seguente materiale:

- Programma manifestazione;

- Scheda di partecipazione.

Volete visitare  I SASSI DI MATERA?  Cliccando su questo testo vedrete delle foto da me fatte all'inizio degli anni '70.

© © © Copyright  2003-2014 Riproduzione vietata Antonio Sapio 01 febbraio 2014. Ai sensi dellaLegge 7/03/2001 n. 62 si dichiara che questo sito non rientra nella categoria d' "informazione periodica" in quanto viene aggiornato ad intervalli non regolari.

XI.XI.MMVIII - L'amministratore del sito non risponde, sia in sede civile e sia in sede penale, del contenuto degli articoli lasciati e pubblicati nel Guestbook da parte dei visitatori, i quali sono gli unici responsabili dei danni causati a terzi  dagli articoli pubblicati. Il contenuto dei singoli post deve pertanto essere attinente gli argomenti e gli scopi del sito. Ogni messaggio contenente offese di qualsiasi genere a persone, alle religioni, alla pubblica morale e/o materiale pedopornografico sarà tenuto a disposizione delle Autorità di Pubblica Sicurezza e Giudiziaria per l'eventuale perseguimento - anche penale - del mittente, che risponderà personalmente dei danni arrecati agli offesi.